Anima e versi

Anna Volpe

Edizioni Danilo Viscito

Sabato 27 aprile 2019 ore 18,30

Introducono:
Gioia Beltrame
Lara Mantovani
Marinella Mantovani

Per condividere l’emozione speciale della raccolta poetica, alcuni partecipanti del corso di “Lettura ad alta voce” della Biblioteca Comunale di Porto Viro, leggeranno alcuni brani.

 

L’autrice non risparmia al lettore nemmeno una briciola delle sue esperienze di vita, dei suoi pensieri impliciti, dei suoi quotidiani orrori.

Nei suoi testi si coglie un’ebbrezza di colori, di immagini, di timbri affettivi di chiara impronta classicista per la cultura che traspare e che anima, arricchisce la sua personalità.

Anna Volpe, nella sua silloge, si lascia trasportare anche dal campano, sua lingua natia, in una specie di rimpianto malinconico di cose ed emozioni che sentiamo subito come pensieri e parole e visioni che ci appartengono:

“Allora, quanno me piglia ‘a malincunia,
vaco ncopp’o Po,
chiudo ll’uocchie e veco ‘o mare
e, tra ‘e lacrime, torno a casa mia.”


Back to top

Informativa cookie:
Sul nostro sito cacornerdeltapo.it utilizziamo i cookie.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente acconsente all'uso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi