GUARDARE ED ASCOLTARE il tempo

Guardare-Ascoltare-il-tempo

Sabato 9 Gennaio 2016 alle ore 18,30

“La recitazione è come la scultura,
si tratta di eliminare il superfluo per far emergere la verità”
Orson Welles

Tra buio e luce il Granaio di Ca’ Cornera si trasforma in un suggestivo palcoscenico.

La visita alle sculture della mostra in corso, “Il tempo, il silenzio, il racconto” dell’artista piacentino Giuseppe Tirelli, a cura di Laura Gavioli,  si arricchisce di un monologo scritto e recitato da Enea Marangoni dell’A.B.C. teatrale di Porto Viro.

Attraverso la forza evocativa del racconto, l’autore polesano, darà vita a un sorprendente dialogo tra scultura e teatro, dove le suggestioni create dalle opere dello scultore   si materializzeranno nelle parole dell’attore.

Mentre lo scolpire di Giuseppe Tirelli è “sul tempo”, lo scorrere “del tempo” risiede nelle parole di Enea Marangoni, che per entrambi, accompagnati dalla coscienza, riconoscono questo flusso come memoria del passato, come attenzione del presente e, in fine, come attesa del futuro.

Presenzierà Silvia Gennari Assessore agli Eventi, Attività Produttive e Turismo della Città di Porto Viro.

Associazione Culturale
Ca’ Cornera, dove il Po si fa cultura 

 

In corso fino al 15 Gennaio:

*nel GRANAIO
Giuseppe Tirelli
Il tempo, il silenzio, il racconto
a cura di Laura Gavioli

*nell’ OSTERIA
Andrea Samaritani
fotodipingere un Po

 

Ingresso libero - info 342 7518571


Informativa cookie:
Sul nostro sito cacornerdeltapo.it utilizziamo i cookie.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente acconsente all'uso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi