"paradossi padani"

20080419 Paradossi padani - Alfredo Casali, paesaggio trasparente

Stavolta il sogno me lo ricordo.
...ritornava lentamente
nella pigra atmosfera terrestre
sbucando dalle nuvole padane...
Paolo Colagrande - Fìdeg, 2007

 

Nello spirito che ormai ci contraddistingue di una continua ricognizione artistico - culturale, nell'ambito padano, non potevamo che rimanere incantati dall'originale cifra espressiva dei piacentini Alfredo Casali e Paolo Colagrande. Entrambi, uno con la sua raffinata pittura fantastica l'altro con una divertente scrittura corrosiva, si incontrano in una sorte di "paradossi padani" riconducibili alla stirpe di uomini del Po che sa "Tenere i piedi bene dentro la propria terra e la testa tra le nuvole, magari fino a sfiorare la luna."

Sabato diciannove aprile duemilaotto
dalle ore diciotto e trenta

nel granaio
Alfredo Casali
"dipinti"
a cura di Laura Gavioli
nei rustici, a tavola
Paolo Colagrande
Fìdeg - Alet Edizioni, 2007
l'autore ne parlerà con Aldo Trivellato

con la partecipazione di
20080906 Verso Est - Logo Minimiteatri

letture di Letizia Piva e Gabbris Ferrari


ore 20.00 cena con i sapori del Delta
euro venticinque a persona è gradita la prenotazione entro il venerdì

 

dal 19 aprile al 31 giugno 2008
nel granaio
ALFREDO CASALI
trenta dipinti
dalle 10 alle alle 19 escluso il lunedì - ingresso libero, catalogo in mostra

in collaborazione con
GALLERIA D'ARTE STEFANO FORNI


Informativa cookie:
Sul nostro sito cacornerdeltapo.it utilizziamo i cookie.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente acconsente all'uso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi