Paola Campidelli

Paola Campidelli è nata a Longiano (FC) nel 1948, vive lavora a Cesena. Si diploma al Liceo Artistico di Ravenna e si dedica successivamente all'insegnamento.
Dagli anni '80 è interamente coinvolta nella ricerca pittorica e inizia ad esporre in Italia e all'estero. Partecipa nel contempo a numerosi progetti collettivi ed è presente in cataloghi e pubblicazioni.
Fra i tanti eventi che l'hanno vista protagonista importante per il successivo sviluppo delle sue opere è la mostra "in nuce noctis", tenutasi nel 1993 presso la galleria San Fedele di Milano. Sviluppa un ciclo pittorico legato al tema delle teste umane, le quali, tramite un uso violentemente espressionistico, comunicano un profondo disagio esistenziale.
In seguito la sua opera esprime un punto di piena maturità con il ciclo delle rocce del 1997, nel quale diviene sempre più chiara la passione per l'universo materiale, ed il "...cercarsi e confessarsi attraverso l'immersione partecipe in un'organicità metamorfica, che si fa dunque anche corpo, ma che si fa anche in qualche modo orizzonte del tutto." (dal testo critico di Enrico Crispolti).

Ha frequentato Ca' Cornera per

Informativa cookie:
Sul nostro sito cacornerdeltapo.it utilizziamo i cookie.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente acconsente all'uso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi