Roberto Pazzi

Roberto Pazzi, poeta, narratore e giornalista tradotto in ventiquattro lingue, vive a Ferrara. Fra le raccolte di versi Calma di vento (1987, Premio Eugenio Montale) e Talismani (2003). Ha pubblicato i seguenti romanzi: Cercando l’imperatore (1985, Premio Selezione Campiello, Premio Bergamo), La principessa e il drago (1986, finalista Premio Strega, Premio Rhegium Julii), La malattia del tempo (1987), Vangelo di Giuda (1989 Super Premio Grinzane Cavour 1990) La stanza sull’acqua (1991), Le città del dottor Malagutti (1993), Incerti di viaggio (1996, Premio Selezione Campiello e Premio Penne-Mosca), Domani sarò re (1999), La città volante (1999, Finalista premio Strega), Conclave (2001, Premio Scanno, Premio Super Flaiano, Premio Comisso, Premio Stresa, Premio Zerilli Marimò della New York University) L’erede (Premio Maria Cristina), Il signore degli occhi (2004), L’ombra del padre (2005, Premio Procida Elsa Morante). Per dodici anni penna del Corriere della Sera, oggi collabora, in Italia con Il Resto del Carlino, La Nazione, Il Giorno e, all’ estero, con The New York Times.

Ha frequentato Ca' Cornera per

Informativa cookie:
Sul nostro sito cacornerdeltapo.it utilizziamo i cookie.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente acconsente all'uso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi